sabato 3 settembre 2011

UN CORTOMETRAGGIO CREATO DA UN REGISTA UDENTE IN LIS E CON ATTORI UDENTI E UN ATTORE SORDO


IMAGO VOCIS
di Tiziano Cella

Un cortometraggio in genere Thriller girato da un regista romano, interamente in Lingua Italiana dei Segni e sottotitolato in inglese e in italiano.
Davvero carino e interessante vedere come finalmente altri tipi di arte cominciano a fondersi nel mondo dei sordi e degli udenti, del resto si sà: l'integrazione avviene attraverso l'arte e la cultura.
E questo è uno dei metodi attraverso i quali si possono cominciare ad abbattere le barriere, i pregiudizi e finalmente creare qualcosa di bello, per diffondere la LIS e per capirne l'importanza!!
Commentate...diffondete...votate!!! 

BUONA VISIONE!!!!


Ylenia.

Nessun commento:

Posta un commento

Loading...